LE CASE FUNERARIE

Candele

Un tempo quando una persona moriva la si teneva in casa per la veglia, le visite di parenti e amici. In alcuni luoghi, soprattutto nel sud Italia, si usa ancora così, in altri invece si preferisce spostare questi momenti lontani dalle mura domestiche per vari motivi, sia organizzativi e di spazio che puramente emotivi.

Ecco perché esistono le case funerarie, luoghi deputati ad accogliere al loro interno tutti gli adempimenti legati a un decesso dal momento della morte al momento in cui il defunto viene trasferito al cimitero o al forno crematorio.

Qui si può recuperare il tempo necessario da dedicare alla persona appena scomparsa potendo gestire, con tempi e modi adeguati, ogni fase legata alla perdita. Ci si può fermare tutto il tempo che si ritiene opportuno per portare il proprio omaggio e saluto alla persona scomparsa e ai suoi famigliari nei modi e nei tempi che si preferisce.

È qui che viene accolto il defunto prima che venga sepolto o cremato, in un luogo appositamente organizzato e attrezzato dalle onoranze funebri, che permette un saluto adeguato grazie alla professionalità e alla cura per i dettagli che ci contraddistinguono. All'interno della nostra sede di Firenze, in Viale Milton, abbiamo due cappelle del commiato, due diversi ambienti riservati dove la famiglia può riunirsi per dare un ultimo saluto al proprio caro. Le due camere mortuarie sono due spazi nuovissimi, funzionanti ed eleganti. Con arredamenti distinti, marmo bianco, tappeto, seggiole per chi si vuole fermare a trascorrere un po’ di tempo con la persona scomparsa e la sua famiglia, una teca in cristallo. Gli ambienti sono dotati di aria condizionata e di tutti gli elementi richiesti a norma di legge. Inoltre le due camere mortuarie sono comunicanti permettendo così di poterle sfruttare insieme, in caso di bisogno, quando si pensa che l’affluenza all'ultimo saluto sarà piuttosto nutrita. Tutto con la professionalità che da sempre ci contraddistingue e per cui siamo conosciuti in tutto il territorio fiorentino.