INFORMAZIONI UTILI SULLA CREMAZIONE

uccello

La cremazione è una scelta che si sta sempre più consolidando oggi e che è appoggiata dalle comunità locali in quanto consente di andare incontro a una serie di esigenze di carattere igienico e ambientale cui la società si sta progressivamente abituando. Al contrario di quanto si possa pensare però non è una moda del momento, è uno dei più antichi e diffusi riti funebri nella storia dell’umanità, fin dalla preistoria.

Oggi è praticata in molte diverse parti del mondo, come scelta libera e razionale, in quanto si tratta di un rito che salvaguarda la dignità del defunto, evitando il disfacimento del corpo e tutela le esigenze igieniche e ambientali delle società moderne. L’enorme crescita delle aree cimiteriali, il costo dei terreni e degli impianti e la preoccupazione per gli aspetti igienico-sanitari ha fatto in modo che la pratica della cremazione fosse incoraggiata anche dalle comunità locali e oggi sta avendo una diffusione sempre maggiore.

La scelta della cremazione però non è così semplice come si può pensare, deve essere una scelta consapevole e comprovata da un testamento depositato presso un notaio o da una dichiarazione ufficiale del congiunto o dei parenti più prossimi. In realtà le pratiche per la cremazione possono essere molto facilitate con l’iscrizione al Socrem, società per la cremazione, che tutela la volontà del defunto, anche a fronte dell’opposizione dei familiari.

Per semplificare le pratiche burocratiche la cosa migliore è proprio iscriversi alla Società per la Cremazione di Firenze con la sicurezza di ottenere la cremazione senza che nessuno si possa opporre a tale volontà. La legge privilegia infatti la dichiarazione del defunto al momento dell’iscrizione al Socrem, in quanto disposizione a carattere testamentario. Il disbrigo della pratica avviene poi insieme all'impresa funebre che provvede alla gestione della procedura burocratica, sollevando i familiari da tali incombenze in un momento così doloroso.

Camminando al passo con i tempi e i mutati costumi noi di Ofisa abbiamo così creato, fin da subito, un ponte con le istituzioni che sono il punto di riferimento per il servizio di cremazione. In convenzione con la Socrem Firenze, Ofisa apre dunque le proprie agenzie a chiunque voglia realizzare tale ultimo desiderio del caro estinto.

L’accordo consente di ottenere notevoli vantaggi a fronte di quella che, a torto, è considerata un’alternativa pratica ed economica al funerale tradizionale. Le particolari condizioni necessarie per la cremazione (cassa ecologica, vernici ad acqua, manici di legno, ecc.) rendono infatti le procedure complesse tanto quanto quelle tradizionali. La nostra società si occupa di portare a compimento le pratiche richieste per legge e dare luogo così alle volontà del defunto senza ulteriore sofferenza per i familiari.

La cremazione viene effettuata in apposite strutture autorizzate. Le ceneri devono essere poi raccolte in un’urna cineraria che verrà consegnata ai familiari, i quali potranno scegliere di portarla al cimitero, conservarla presso la propria abitazione o in altro luogo deciso dai familiari o dal defunto, o procedere alla dispersione delle ceneri. Anche in questo caso sapremo aiutarvi, consigliarvi e aiutarvi a scegliere la località più opportuna tenendo conto anche delle disposizioni e delle normative vigenti.